Le Metodologie

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Il sito fa uso di cookie di profilazione propri e cookie introdotti da servizi di terzi parti di cui il sito stesso fa uso.

Che cosa sono i cookie?

I cookie sono di piccole dimensioni che vengono memorizzati all’interno del proprio computer quando visiti un sito web.

Questi , vengono utilizzati per personalizzare l’esplorazione degli utenti e raccogliere informazioni automatiche di accesso e di utilizzo del sito.

Quando il sito web è attendibile, come nel caso del nostro portale, i cookie contribuiscono a migliorare e velocizzare la sua navigazione, così come facilitano la tua prossima visita rendendo il sito più utile per le tue esigenze.

Questa è la sequenza di impostazione (o creazione) di un cookie:

  1. Quando si visita un sito Web per la prima volta, questo chiede di accettare un cookie per un dominio specifico. Se si accetta, il cookie viene salvato sul computer.
  2. Ogni volta che si visualizza una risorsa di quel dominio, il browser invia il cookie.

E’ possibile bloccare i cookie?

Sì è possibile bloccare o consentire i cookie in tutti i siti Web oppure scegliere i siti per i quali sono consentiti.

E’ opportuno bloccare tutti i cookie?

Non necessariamente. Il blocco di tutti i cookie può effettivamente contribuire a proteggere la privacy, ma limitare le funzionalità disponibili in alcuni siti Web. È pertanto consigliabile scegliere i siti Web per i quali consentire i cookie. È quindi possibile bloccare inizialmente tutti i cookie e quindi consentire quelli necessari per i siti considerati attendibili.

Che cosa sono i cookie temporanei?

I cookie temporanei (o cookie della sessione) vengono rimossi dal computer alla chiusura del browser. Vengono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, ad esempio gli articoli presenti nel carrello.

Che cosa sono i cookie permanenti?

I cookie permanenti (o cookie salvati) rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso il Browser di navigazione. Vengono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l’utente debba ridigitarli ogni volta che visita un sito specifico. I cookie permanenti possono rimanere nel computer per giorni, mesi o persino anni.

Che cosa sono i cookie dei siti web visualizzati?

I cookie dei siti Web visualizzati derivano dal sito Web visualizzato e possono essere permanenti o temporanei. Possono essere utilizzati per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito.

Che cosa sono i Cookie tecnici?

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.

Che cosa sono i cookie di terze parti?

I cookie di terze parti derivano da annunci di altri siti, ad esempio popup o striscioni pubblicitari, presenti nel sito Web visualizzato. Possono essere utilizzati per registrare l’utilizzo del sito Web a scopo di marketing. 

Pulsanti per i social network

Al fine di creare i pulsanti per i social media, tra cui Twitter, Facebook e YouTube, e collegarli ai corrispondenti social network e siti esterni, sono presenti sulle nostre pagine degli script provenienti da domini non soggetti al nostro controllo. Tali siti potrebbero raccogliere informazioni sugli spostamenti dell’utente in Internet e nell’ambito del nostro sito in particolare.

Se si fa clic su uno o più di questi pulsanti, i siti di cui sopra registrano tale azione e potranno fare uso delle relative informazioni. Per informazioni precise sull’utilizzo che tali siti fanno delle informazioni raccolte dagli utenti, e per sapere come eliminarle o evitare che esse vengano raccolte, consultare le informative sulla privacy di ciascuno dei siti in oggetto

Citizens Panel

Breve descrizione:

Citizens Panel è un grande gruppo demograficamente rappresentativo di cittadini regolarmente utilizzati per valutare le preferenze del pubblico e opinioni. 

Descrizione:

Un pannello di cittadini 'vuole essere un organo consultivo di rappresentanza degli abitanti della zona ed è tipicamente utilizzato dalle agenzie statutarie, in particolare le autorità locali e i loro partner, per individuare le priorità locali e per consultare gli utenti e non utenti su temi specifici. In realtà, i pannelli sono raramente demograficamente rappresentativi del territorio pubblico e possono garantire solo pochissimi membri che evidentemente rappresentano solo uno spaccato di atteggiamenti politici o sociali. I potenziali partecipanti sono generalmente reclutati attraverso campionamento casuale dalla lista elettorale o elenchi di indirizzi. 

Il reclutamento fatto per posta tende ad essere un approccio molto popolare, sia per la sua ampia portata, sia per il costo relativamente basso. Tuttavia, un numero di partecipanti viene sono reclutato con altri mezzi per garantire l'inclusione di persone socialmente escluse e più difficili, abitualmente, da raggiungere. 

Una volta che i cittadini accettano di partecipare a un pannello, essi saranno invitati a partecipare a un programma continuo di ricerca e di consultazione. Questo in genere implica indagini regolari e, se del caso, ulteriori ricerche approfondite come focus group e workshop. Non tutti i membri saranno invitati a partecipare a tutte le attività del pannello. Questo è il motivo per cui è importante essere chiari nella fase di reclutamento su ciò che ci si aspetta da ogni membro del panel, e ciò che la loro adesione può comportare in termini di tipo di contatto e di frequenza. 
 
Utilizzato per:

I pannelli sono largamente utilizzati come cassa di risonanza per individuare le priorità locali, valutare le esigenze di servizio e determinare l'adeguatezza delle modalità di sviluppo e i cambiamenti della politica locale. I membri del gruppo rimangono in genere in un pannello per 2-3 anni; alcuni progetti che la cittadinanza attiva, permettono il tracciamento di opinioni nel corso del tempo. Pannelli di grandi dimensioni possono essere usati anche per gruppi target specifici (ad esempio alcuni utenti del servizio di persone in una specifica area geografica, o la creazione di raccomandazioni per l’Unione Europea). 

Adatto ai partecipanti:

I gruppi di cittadini possono variare da poche centinaia a diverse migliaia di persone. Con oltre 1.000 partecipanti è spesso possibile identificare sottogruppi dei membri del gruppo che possono essere rilevati o consultati sui problemi specifici alle loro esigenze o interessi. Il pannello deve essere sistematicamente rinnovato per assicurarsi che sia ancora rappresentativo della popolazione per tutta la sua durata. 

Costo:

Esecuzione di un Panel può anche non costare nulla, ma mediamente è opportuo prevedere un budget tra i 5.000,00 e i 30.000,00 euro all’anno. I costi variano a seconda delle dimensioni del pannello, i metodi con cui vengono consultati i membri, la frequenza di consultazione e ancora di quanto spesso l'adesione è rinnovata. 
 
Se il Pannello è condiviso con altre organizzazioni partner, i costi possono essere ridotti, tuttavia, se in Pannello è gestito con altre organizzazioni, è necessario conseguire un accordo sul programma di lavoro per evitare l'affaticamento dei coordinatori. 
 
Ci sono costi notevoli e molto lavoro per la gestione e manutenzione di un pannello; esso richiede notevoli risorse in termini di tempo del personale, competenze e denaro. In alcuni casi vengono anche dati degli incentivi per favorire la partecipazione in un pannello, in alcuni casi sono state adottate delle estrazione a premi. Non è sempre vero che i pannelli capire di essere più economico di regolare una tantum sondaggi. Tuttavia, i pannelli possono aiutare i servizi pubblici a stabilire un dialogo con un gruppo di residenti e può consentire un rapido accesso ad un gruppo di residenti disposti a dare il loro tempo e punti di vista. 

Tempo

Sarà necessario tempo di dievrse risorse per mantenere il database del pannello aggiornato, per reclutare nuovi partecipanti, per eseguire ed analizzare le consultazioni. Dovrà poi essere prodotto un documento di feedback sui risultati della consultazione che andrà diffuso tra i partecipanti (spesso attraverso una newsletter) e verso il grande pubblico (spesso attraverso la comunicazione on-line). 

E 'buona norma mantenere regolarmente contatti con i membri del panel, ma è utile variare l'approccio in modo che i partecipanti possano scegliere in che modo possono essere coinvolti. Scegliere di adottare un normale sondaggio è accettabile, a patto che ci siano altre opportunità per i membri di esprimere le proprie opinioni ad esempio attraverso dei focus group. La pianificazione di un programma sensato di ricerca e consultazione è importante per garantire che venga affrontata una certa varietà di argomenti e metodi, e per far sì che le stesse attività siano intervallate durante tutto l'anno. 

Quando usarla

  • Per misurare e tenere traccia del parere su questioni locali e sulle priorità;
  • Come risorsa rapida e facilmente accessibile per più approfondite ricerche, come i focus group;
  • Come un banco di prova aperto per nuovi ambiti politici e modifiche ai servizi pubblici.
  • Per sviluppare un quadro di opinione pubblica nel corso del tempo.

 

Quando non usare

I pannelli dei cittadini raramente sono rappresentativi e non dovrebbe essere usati come l'unica forma di consultazione e ricerca, in particolare quando si tratta di misurare gli indicatori di performance. Nessuno design del pannello può essere al tempo stesso a buon mercato, estremamente accurata, e veramente coinvolgente. 

Indipendentemente da come un pannello viene reclutato, una questione chiave per tutti i pannelli è la scelta tra coinvolgere e informare i membri del gruppo, in quanto esiste un rischio di "condizionamento" reciproco.

Punti di forza:

  • Consente di sviluppare un dialogo con i membri nel corso del tempo;
  • Può essere sponsorizzato e usato da un partenariato di enti locali;
  • Consente di puntare su gruppi specifici se abbastanza grandi;
  • Consente sondaggi o altre ricerche da fare in tempi brevi (una volta che il pannello è stabilito);
  • É possibile tenere traccia delle modifiche nel corso del tempo;
  • Il costo di un pannello, una volta stabilita e utilizzati più volte, può essere più basso che commissionare ricerche ad hoc.

Punti di debolezza:

  • Bisogno di mantenere attivo il sostegno alle persone;
  • Gruppi socialmente ai margini tendono ad essere esclusi;
  • Riflette le priorità del gruppo coinvolto piuttosto che della comunità;
  • Il database di nomi e indirizzi richiede un costante aggiornamento;
  • Può essere stanchevole, soprattutto per i giovani.

Casi di studio:

Di gruppi di cittadini Bristol ' (casestudies)

Camden cittadini Panel (casestudies)

Sito ufficiale della comunità europea: http://www.citizenspanel.eu/